Biodola
La Biodola è una delle spiagge più rinomate e frequentate dell'Isola dell'Elba. Qui si potranno noleggiare pedalò ed imbarcazioni, inoltre si potranno frequentare le migliori scuole di Diving, Surf e Canoa dell'isola.

Cala Bagno delle donne
Cala Bagno delle Donne è una cala di piccole dimensioni nei pressi di Talamone. Questa piccola cala è composta in prevalenza da ghiaia di colore chiaro e scogli.

Cala Barata - Ripa Barata
Cala Barata o Ripa Barata è una delle calette più belle dell'Isola d'Elba ma raggiungerla è veramente difficoltoso perché da Marciana c'è un unico sentiero che conduce a questo piccolo angolo di paradiso.

Cala degli Alberi
Cala degli Alberi è una piccola cala dell'Isola del Giglio composta esclusivamente da scogli di colore chiaro, acqua cristallina e alberi secolari.

Cala dei Frati
Cala dei Frati è una piccola caletta dell'Isola d'Elba raggiungibile esclusivamente via mare e per questo poco frequentata. E' divisa da Cala le Ghiaie da una scogliera ed è formata da sabbia fina di colore bianco ed acque cristalline.

Cala dei Mangani
Cala dei Mangani è una piccola cala nel comune di Rio nell'Elba ed è raggiungubile soltanto via mare con imbarcazioni di proprietà o a noleggio, per questo motivo infatti non è una spiagia molto frequentata.

Cala dell'Arenella
Cala dell'Arenella è una delle poche spiagge dell'Isola del Giglio ad essere composta di sabbia. Non è facilmente raggiungibile a piedi perché i sentieri sono molto pericolosi, si consiglia quindi di raggiungerla via mare grazie alle imbarcazioni che partono con scadenza oraria da Giglio Porto.

Cala delle Cannelle
Cala delle Cannelle è la seconda spiaggia per grandezza dell'Isola del Giglio, è facilmente raggiungibile da Giglio Porto a piedi ed offre al turista numerose strutture ricettive.

Cala di Peducelli
Cala Peducelli è una piccolissima cala nel comune di Capoliveri all'Isola d'Elba ed è formata in prevalenza da scogli e sassi.

Cala Forno
Cala Forno è una piccola insenatura nel comune di Magliano in Toscana e fa parte del Parco Regionale della Maremma. La particolarità di Cala Forno sta nel suo arenile selvaggio dominato da lunghe dune sabbiose.